Salesforce Trust

 

A decorrere dal 22 luglio 2017, le connessioni sicure dell'organizzazione devono utilizzare il protocollo di sicurezza più recente, TLS 1.1 o versioni superiori.

 

 

La disabilitazione di TLS è iniziata: tutto quello che devi sapere

Salesforce ha avviato la disabilitazione a scaglioni del protocollo di crittografia TLS 1.0. Per continuare ad avere l'accesso ininterrotto a Salesforce dopo la data di disabilitazione, richiediamo che tutti i clienti supportino una versione più sicura di TLS per tutte le organizzazioni. Il protocollo TLS 1.1 sarà il nuovo protocollo di sicurezza standard minimo adottato da Salesforce per essere in linea con le procedure ottimali del settore in materia di sicurezza e integrità dei dati. 

Nota: per lasciare più tempo agli amministratori di preparare gli utenti di Comunità Salesforce, la data di disabilitazione del protocollo TLS 1.0 per le Comunità Salesforce è stata posticipata al 10 marzo 2018. Dopo la disabilitazione, sarà necessario utilizzare TLS 1.1 o versione superiore per tutte le connessioni alle Comunità Salesforce. Consulta l'articolo 'Salesforce disabilita la crittografia TLS 1.0' per maggiori dettagli.

L'impatto della disabilitazione di TLS 1.0 varierà in base all'organizzazione, in quanto dipende dalle modalità di connessione degli utenti al servizio Salesforce. Le aree principali interessate da questa disabilitazione includono:

  • L'accesso ai browser potrebbe non funzionare correttamente in quanto l'incompatibilità dei browser potrebbe impedire agli utenti interni di accedere a salesforce.com.
  • Le integrazioni dell'email Microsoft quali Salesforce per Outlook, Exchange Sync e App Salesforce per Outlook non funzioneranno se gli utenti non soddisfano i requisiti di compatibilità.
  • Le integrazioni API cesseranno di funzionare se non sono compatibili con TLS 1.1 o versioni superiori. Ciò include le integrazioni basate su .NET che inviano richieste a Salesforce e che non sono abilitate per supportare il protocollo TLS 1.1 e/o TLS 1.2.
  • Gli utenti di Comunità e Siti non saranno in grado di connettersi, a meno che il loro browser o le impostazioni del browser non siano aggiornate, come indicato nelle linee guida sulla compatibilità. Per ulteriori informazioni, consulta Come verificare la compatibilità del browser Internet.
  • Le integrazioni di app di partner/AppExchange cesseranno di funzionare se non sono compatibili con TLS 1.1 o versioni superiori.

Risorse per agevolare la transizione a TLS 1.1 o versioni superiori